MARIA VIRGINIA FABRONI

Collection by Lorenzo Bosi • Last updated 5 weeks ago

50 
Pins
Lorenzo Bosi
Poesie Fabroni
Other Pins

Poesie Fabroni

MARIA VIRGINIA FABRONI: DUE FANCIULLE AL CIMITERO Paul Cézanne, Pierre Auguste Renoir, Edouard Manet, Mary Cassatt, Edvard Munch, Joan Mitchell, Camille Pissarro, Edgar Degas, Mark Rothko

DUE FANCIULLE AL CIMITERO

Taceva il vento, le rugiade molli Piovean ne gli arsi calami dei fiori A ravvisarli, e omai li verdi colli Il sol tingea degli ultimi splendori. Là, dove accanto l'umile chiesetta Si distende de' morti il pio recesso, Giulia, pallida e vaga giovinetta, Inginocchiata all'ombra di un cipresso, Fissava il guardo sulla pietra brulla Che un adorato estinto la rapìa; E Silvia intanto, a lei pari fanciulla, Sovr'altra fossa a lagrimar venìa. Pianser, pregar lung'ora: alfin la bella Giulia, che…

MARIA VIRGINIA FABRONI: LA MADONNA DEL FUOCO Madonna, Virginia, Comic Books, Baseball Cards, Comics, Comic Strips, Comic Book, Cartoons, Cartoons
MadonnaVirginiaBaseball CardsCartoonsCartoons

LA MADONNA DEL FUOCO

Poesia tratta dal libro: EPIGRAFI E VERSI nella incoronazione de l'immagine di Maria SS del Sole Patrona di Pietrasanta. 24 maggio 1868 A quella data, Maria Virginia Fabroni aveva 17 anni ed era un'educanda del Conservatorio S. Anna di Pisa. Vergine bella al par del Sole eletta, Dolce speranza delle umane genti, Cantar desio di Te; ma giovinetta Inesperta mi son; dona agli accenti Dona valor tu, Madre, o andran nel volo Tronche l'ali, a cadere i miei concenti. Tu se' Colei che di Feronia(1)…

MARIA VIRGINIA FABRONI: UN'ORA DI MELANCONIA

UN'ORA DI MELANCONIA

Or che l'estremo raggio del sole Dietro quel monte lento dispare, E sembra spengersi tanto fulgore Nell'infinita plaga del mare; Or che una lieve gelida brezza Come un concerto di voci meste Nel vicin prato spinge e carezza L'ultime foglie delle foreste; E l'onda rauca scende e si frange Sui bianchi ciottoli senza riposo E un invisibile ente che piange Pare, o lontano spirto amoroso: Quante memorie meste e gradite Nell'alma in folla sento tornare! Tal che mi sembrano l'onde infinite, Che…

Amo le meste rondini     Che salutan coi gridi il novo Aprile     Del sol nascente al limpido fulgor.   Amo le brune mammole     Che fiorisc... Tinkerbell, Virginia, Disney Characters, Fictional Characters, Disney Princess, Art, La Luna, Te Amo, Art Background
TinkerbellVirginiaDisney CharactersArtLa Luna

AMO

Amo le meste rondini Che salutan coi gridi il novo Aprile Del sol nascente al limpido fulgor. Amo le brune mammole Che fioriscon tra l'erba più sottile Come pensier recondito d'amor. Amo veder le fulgide Stelle ingemmar l'azzurro firmamento E la luna specchiarsi in seno al mar. Amo tra querce e salici Udir dell'usignolo il pio lamento Che il core invita a gemere, ad amar. Amo il mesto silenzio D'una notte serena allor che il fiore Più grato olezzo sparge intorno a me. Amo ascoltare il…

MARIA VIRGINIA FABRONI: A STANISLAO FAVI

A STANISLAO FAVI

CHE MI DEDICAVA LA BELLA MELODIA "MARGHERITA IL PIU' GENTILE DEI FIORI" Ed io tutte le mattina, Riaprendo gli occhi al pianto, Tra le nevi e tra le brine Crederò d'udir quel canto... (GROSSI) Se un armonia celeste Di elette note, ora tranquille or meste Si udisse tremolar soavemente In selvaggio paese; Direi, che la divina arpa, fremente Temprando, un Angel su la terra scese. Or s'avvera il portento, Chè Tu, di dolci numeri maestro, A le mie selve il peregrino accento Mandi dei canti che…

MARIA VIRGINIA FABRONI: QUANTO MI FA RIDERE!

QUANTO MI FA RIDERE!

QUADRO A OLIO DEL SIG. SORBI Da veste candida Dissimulata, La giovane vaga Semisdraiata, Sopra la seggiola Meglio che assisa, Si torce, palpita, Muor dalle risa. Più che la miro, Par che nel ridere Perda il respiro: E là, nell'argolo Della pupilla Una spontanea Lagrima brilla.... Oh! ma benone! Che convulsione! Oh! ma quel ridere Vale un milione! Le mani candide Premon sul petto Quasi con rabbia Lieta un biglietto; Dunque è la magica Nota d'amore Che ti fa ridere Tanto di cuore? O un motto…

The Poems of Giacomo Leopardi on iTunes Great Poems, Canti, What Happened To Us, Cities In Italy, Born To Die, Essayist, Lifelong Friends, Fade Out, The Orator
CantiEssayistFade Out

A GIACOMO LEOPARDI

Talor pensosa sulle dotte carte, Che mi rivelan l'alma tua gemente, Medito quanti di natura e d'arte Peregrini tesor chiudea la tua mente. Quanto sublime amor, quanto dolore A te, infelice, si chiudea nel core! Ne' versi tuoi tutta si par la possa Del grande ingegno e dell'affanno ascoso, E del dubbio crudel, che a te la fossa Sì tosto aperse all'ultimo riposo; Che notte e giorno innanzi ti sorgea Del nulla eterno la tremenda idea. Nulla! Oh bestemmia!.. Ma se levo al cielo, Sventurato…

MARIA VIRGINIA FABRONI: AL MIO CARISSIMO PADRE - il giorno della sua festa

AL MIO CARISSIMO PADRE - il giorno della sua festa

Perché mi sembra di più bel colore Pinta l'aurora al balzo d'oriente; E più dolci e più vivi questo core Gli affetti sente? Ah! s'io potessi al tuo paterno seno Stringermi addosso, o Padre mio diletto, I dolci moti vorrei dirti almeno Ch'io provo in petto. Ma se tal gioia m'è negata, all'etra Paga sarò di scegliere un concetto. Portin le note della mia cetra L'ali del vento. Prendi. - Due fior simbolici t'invio, Di cui diresse la mia mano il segno. Il Garofano sia dell'amor mio Soave pegno…

 Read more motivational quotes and get inspired to achieve success. Life is full of surprises and motivate others. Impossible Dream, That's What She Said, Career Path, Achieve Success, Going Back To School, Trust God, Life Skills, You Changed, Happy Life
Going Back To SchoolLife SkillsYou Changed

UNA PASSEGGIATA

Amor dell'alma Rompe la pietra del sepolcro, e vive Come l'anima eterno ed infinito (ZANELLA Amor Immortale) Mentre solinga m'avviava al Monte, Meta de' miei passeggi, i' mi scontrai Riccardo che si offrì qual sempre suole D'esser compagno a me. Mesto mi parve Quel dì; teneva i rai verso ponente Fissi talora, quasi per cercare Né vasti campi dell'occiduo balzo Un paese lontano e desiato. Che hai, Riccardo? chiesi, e perché astratto Tanto così, che più mi sembri intento A la curva del cielo…

en ingles Four Seasons Tree Counted Cross Stitch Pattern Pre K Lesson Plans, Kindergarten Lesson Plans, Seasons Of The Year, Four Seasons, Weather For Kids, Cold Weather, Month Weather, Seasons Activities, Children Activities
Kindergarten Lesson PlansFour SeasonsSeasons Activities

LE QUATTRO STAGIONI

VERSI DEDICATI ALL'ILL. mo CAV. PAOLO FOLINI Operaio del R. Conservatorio di S. Anna di Pisa DEDICA A Te, Signor, di mia nascente Musa, Presento un frutto, ossequiosa e umile, Deh! I molti error che troverai ne scusa; Anzi l'accetti il tuo bel cor gentile; Or questi sono inver piccioli fiori; Ma spero offrirti un dì frutti migliori. - PRIMAVERA Dolci compagne, oh! ditemi Chi più di me è vezzosa? Io reco l'erbe tenere, Io la vermiglia rosa; Ed i miei fidi Zeffiri Meco conduco ognor, Per…

MARIA VIRGINIA FABRONI: MUSICA E POESIE - Per San Valentino i miei due grandi amori 💕 Bobby Pins, Playing Cards, Hair Accessories, Concejo Deliberante, San Valentino, Virginia, Relationships, Literatura, Musica
Bobby PinsPlaying CardsSan ValentinoVirginia

MUSICA E POESIA - Per San Valentino i miei due grandi amori 💕

Quando l'eterna Divina Idea Dal tenebroso Caos traeva E luce e vita Terra ed Empir, Ancor fea sorgere Due Muse elette, Soavi, candide, All'uom dilette, Dilette agli Angeli, Spiranti amor. E l'una è Musica Gentile e bella; Poesia vaghissima L'altra si appella; Ed ambe allietano La terra e il ciel. Sorser. Di giubilo rise il creato; Ed in un subito Venne animato Da mille cantici. Da mille suon. Le Dive a un cenno Dell'almo Spiro Con vezzo angelico Le cetre uniro, E poi si cinsero Di un solo…

"Sappho" by John William Godward. Dates: 1910 Artist age: Approximately 49 years old. Dimensions: Unknown Medium: Painting - oil on canvas. John William Godward, Greek Fashion, Roman Fashion, Roman Clothes, Pre Raphaelite, Ancient Rome, Fashion History, Pop Art, Portraits
Greek FashionRoman FashionRoman ClothesPortraits

SAFFO ALLO SCOGLIO

...dal Leucadio scoglio Piomba nel mare che t'è sacro, e muori! Pub. Ov. Nas. Eroide Ora suprema è questa! Vieni, la morte grida A me da la voragine profonda. Terribile, funesta, Brillò mia stella infida. Che val, che val, che l'appollinea fronda Mi recinga la testa? M'aveste cara, o sante Muse. Il canto Mio non ebbe rivali; Ma la coppa de' mali Tutta ho sorbita e sol m'è gloria il pianto! O amore, amor! quanto fallace il riso A me schiudesti, ed or mi traggi al cupo Abisso, che mi chiama…

Supplica potente a Maria per ottenere una grazia difficile e desiderata Funeral Messages, Funeral Quotes, Desiderata, Immaculate Conception, Virgin Mary, Madonna, Catholic, Princess Zelda, Instagram
Funeral MessagesImmaculate ConceptionMadonnaPrincess Zelda

A MARIA VERGINE

La femminetta nel tuo sen regale La sua spregiata lacrima depone..... (MANZONI) Il labbro mio mortale, Vergine, pur non osa Al tuo piede regale Umiliar la preghiera affettuosa. Ma tu, che ognor porgesti A' miei gemiti ascolto, Odi i sospiri mesti, Rasciuga il pianto che m'inonda 'l volto. Non io sperai la pace In questa trista valle, Ne' il passo movo audace In fra le spine del diruto calle. A me fidar non piacque Mai nell'altrui conforto. Solo il mio cor si giacque, Fatto de le tristezze…

Non son ricordo di soavi amori,  Ne fatuo don di profumate mani:  Questi graziosi, verecondi Fiori  Nacquer sull'ossa de' prodi italiani.   ... Mani, Virginia, Country Roads
Virginia

TRE FIORI COLTI SULLA ROCCA DI SOLFERINO

Non son ricordo di soavi amori, Ne fatuo don di profumate mani: Questi graziosi, verecondi Fiori Nacquer sull'ossa de' prodi italiani. Sono ricordo d'una sacra terra Che bevve il sangue, e il cener ha serbato, Di quei che spense una tremenda guerra Come la falce che pareggia il prato. Poveri Fiori! Immota io li guardai Con un dolor che mi facea diletto. E sopra un bacio ardente vi posai Come sul pegno d'un eterno affetto. E mi parea sulla foglia appassita Legger distinto il nome d'un caduto…

MARIA VIRGINIA FABRONI: PER LA MORTE DI ROSSINI

PER LA MORTE DI ROSSINI

E chi è Colei ch'avvolta in negro velo Sovra d'un muto avello abbandonata Tragge crudi sospir dal petto anelo? E' Italia!... Oh Italia sconsolata. Piangi, sì piangi, in fin che'l Sol declini Su quella cara spoglia venerata. E quando sorga da gli gioghi alpini L'argentea Luna, di fior sparso sia Il sasso che racchiude il tuo Rossini. Oh la udite!.. Ella geme: Ella vorria Delle celesti melodie al cultore Inneggiar con lugubre melodia. E dice: O mio Rossini, o eccelso Fiore Che m'abbellivi e a…

MARIA VIRGINIA FABRONI: IL PAPAVERO Virginia, Fictional Characters, Art, Art Background, Kunst, Performing Arts, Fantasy Characters
VirginiaArt

IL PAPAVERO

Alto, rosso, impettito in mezzo al grano, Di porpora ammantato come un re, Io ti scorgo buon tratto di lontano Perché li sguardi sai chiamare a te. Per lusso di colori e per orgoglio Sembri il signore della spiga umil; Ma il villano ti svelle insieme al loglio, E ti porta alla stalla od al fienil. Eppur ti gonfi, cerchi d'apparire, S'uno ti guarda non brami di più; Il tuo saper consiste in far dormire... Tienila cara: è una bella virtù! Io ti vedrei, se tu fossi animato, Muoverti…

gdfalksen:“ A classic Gibson Girl, and a perfect Varanus image.Text: “She looks for relief among some of the old ones. La Fille Gibson, Ink Illustrations, Illustration Art, Charles Dana Gibson, Feel Good Books, Better Books, Gibson Girl, Woman Reading, Reading Art
Ink IllustrationsCharles Dana GibsonGibson GirlWoman Reading

SCRIVE E NON AMA [1]

Ella scrive e non ama: Sarebbe una pazzia: Un amante si chiama Un povero alienato in frenesia. Non c'è nulla di vero In questo sonno che si chiama vita I sogni del pensiero Sono sconforto e vanità infinita. Ella scrive ed oblia Molto: oblia quasi tutto in seno all'arte; Il fior che manca sulla scabra via Lo fa spuntar sopra l'aride carte. Forse amerà. - Quel core Non sia superbo, né volgar, ne vile; Sia nobile: l'amore Tanto è più dolce quanto è più gentile. Ella brama la pace: Sprezza…

A ITALIA di Maria Virginia Fabroni da Tredozio

A ITALIA di Maria Virginia Fabroni da Tredozio

Home Virginia, Movies, Movie Posters, Film Poster, Films, Popcorn Posters, Film Books, Movie, Film Posters
VirginiaMovie PostersMovieFilm Posters

Sito dedicato al festival di poesia di Tredozio, paese fondato dalle tres dotes

Le poesie di Maria Virginia Fabroni nei libri di testo del 1800

Le poesie di Maria Virginia Fabroni nei libri di testo del 1800

Le poesie di Maria Virginia Fabroni sui libri scolastici del 1800

Le poesie di Maria Virginia Fabroni sui libri scolastici del 1800

Maria Virginia Fabroni nacque a Tredozio (FC) il 03 dicembre 1851 da Giuseppe e Elisa Pieraccini e qui morì, a soli 26 anni, il 10 agosto 1...

SOGNO D'UN GIOVANE

Maria Virginia Fabroni nacque a Tredozio (FC) il 03 dicembre 1851 da Giuseppe e Elisa Pieraccini e qui morì, a soli 26 anni, il 10 agosto 1878. Antonio Montanari, che la intervistò nel 1873, scrisse di lei: M.V.F. aveva la mente adorna di una non comune erudizione ed a vent'anni, quale poetessa e letteraria, era già nota in Italia. Benché abbia scritto libri di poesie e di prose lodatissimi, si mantenne modesta e pia divertendosi a scrivere canzoni. Nella sua breve vita, la poetessa…

Other Pins

MARIA VIRGINIA FABRONI: DUE FANCIULLE AL CIMITERO Paul Cézanne, Pierre Auguste Renoir, Edouard Manet, Mary Cassatt, Edvard Munch, Joan Mitchell, Camille Pissarro, Edgar Degas, Mark Rothko

DUE FANCIULLE AL CIMITERO

Taceva il vento, le rugiade molli Piovean ne gli arsi calami dei fiori A ravvisarli, e omai li verdi colli Il sol tingea degli ultimi splendori. Là, dove accanto l'umile chiesetta Si distende de' morti il pio recesso, Giulia, pallida e vaga giovinetta, Inginocchiata all'ombra di un cipresso, Fissava il guardo sulla pietra brulla Che un adorato estinto la rapìa; E Silvia intanto, a lei pari fanciulla, Sovr'altra fossa a lagrimar venìa. Pianser, pregar lung'ora: alfin la bella Giulia, che…

Dante Alighieri & Maria Virginia Fabroni Dante Alighieri, Virginia
Virginia

SUI SENTIERI DELL'ESILIO DANTESCO

di Lorenzo Bosi

MARIA VIRGINIA FABRONI: LA MADONNA DEL FUOCO Madonna, Virginia, Comic Books, Baseball Cards, Comics, Comic Strips, Comic Book, Cartoons, Cartoons
MadonnaVirginiaBaseball CardsCartoonsCartoons

LA MADONNA DEL FUOCO

Poesia tratta dal libro: EPIGRAFI E VERSI nella incoronazione de l'immagine di Maria SS del Sole Patrona di Pietrasanta. 24 maggio 1868 A quella data, Maria Virginia Fabroni aveva 17 anni ed era un'educanda del Conservatorio S. Anna di Pisa. Vergine bella al par del Sole eletta, Dolce speranza delle umane genti, Cantar desio di Te; ma giovinetta Inesperta mi son; dona agli accenti Dona valor tu, Madre, o andran nel volo Tronche l'ali, a cadere i miei concenti. Tu se' Colei che di Feronia(1)…

MARIA VIRGINIA FABRONI: NOTA BIOGRAFICA DI MARIA VIRGINIA FABRONI 1870s Fashion, Fashion Painting, Chiaroscuro, Modern Art, Virginia, Disney Characters, Fictional Characters, Lego, Brooch
VirginiaDisney CharactersLegoBrooch

NOTA BIOGRAFICA DI MARIA VIRGINIA FABRONI

ARTICOLO A CURA DI LAURA VARGIU Estratto dal blog: ZONA DI DISAGIO Venuta a mancare a soli ventisette anni ancora da compiere, la poetessa Maria Virginia Fabroni era morta da appena un mese quando, nel settembre del 1878, una rivista[1] riportò il suo nome tra quelli delle donne italiane più famose del XIX secolo. Un riconoscimento di certo prestigioso per una giovane che, già da tempo, si era distinta per l’alto valore letterario dei suoi scritti, pubblicati in volumi presumibilmente…

V EDIZIONE CONCORSO DI POESIE MARIA VIRGINIA FABRONI con DANTE ALIGHIERI Virginia, Dante Alighieri, Movies, Movie Posters, Film Poster, Films, Popcorn Posters, Film Books, Movie
VirginiaMovie PostersMovie

V EDIZIONE CONCORSO DI POESIE MARIA VIRGINIA FABRONI

Carissime poetesse e cari poeti, la Segreteria del concorso ha il piacere di annunciare che è uscito il bando della 5^ edizione del concorso di poesie Maria Virginia Fabroni. Tema di quest'anno: SUI SENTIERI DELL'ESILIO DANTESCO Patrocini: PARCO NAZIONALE FORESTE CASENTINESI, MONTE FALTERONE E CAMPIGNA e, per il primo anno, WIKIPOESIA.

Nuovo blog che parla di MariaVirginiaFabroni da Tredozio Virginia, Baseball Cards, Blog

Maria Virginia Fabroni, talento ottocentesco dimenticato

Venuta a mancare a soli ventisette anni ancora da compiere, la poetessa Maria Virginia Fabroni era morta da appena un mese quando, nel settembre del 1878, una rivista[1] riportò il suo nome tra que…

Un giornale sollecita il Comune di Tredozio perché Maria Virginia Fabroni non venga dimenticata

Un giornale sollecita il Comune di Tredozio perché Maria Virginia Fabroni non venga dimenticata

MARIA VIRGINIA FABRONI: IV EDIZIONE CONCORSO

IV EDIZIONE CONCORSO

Siamo a 3 settimane dalla scadenza della IV edizione del concorso di poesie Maria Virginia Fabroni. Innanzitutto, vogliamo ringraziare i circa 100, tra poetesse e poeti, che hanno già inviato la propria partecipazione in modalità corretta e, allo stesso modo, ringraziamo anche coloro che invieranno la richiesta nei prossimi giorni. Visto il periodo che stiamo vivendo, scrivere una bella poesia su I COLORI DELL'AUTUNNO/FOLIAGE - che è il tema del concorso - crediamo possa rallegrarvi o per lo…

Citazioni, frasi celebri, frasi famose e aforismi di Maria Virginia Fabroni

Citazioni, frasi celebri, frasi famose e aforismi di Maria Virginia Fabroni

Biografia di Maria Virginia Fabroni Virginia, Monica Seles, Walk In My Shoes, Gianni Versace, Kurt Cobain, Britney Spears, Biography, Brithney Spears
VirginiaWalk In My ShoesGianni VersaceBrithney Spears

Maria Virginia Fabroni. La biografia.

Biografia, storia e vita di Maria Virginia Fabroni. Poetessa italiana del XIX secolo, nacque a Tredozio, nella provincia di Forlì-Cesena. La poetica di Maria Virginia Fabroni e la sua stessa storia sono un simbolo di libertà e autonomia della donna dell'epoca.

  Virginia, Festival, Hipster, Style, Swag, Hipsters
VirginiaSwag

Festival della poesia "Tres Dotes": secondo posto per il capaccese Pasquale Quaglia - Info Cilento

È successo al Concorso di poesia "Maria Virginia Fabroni" in Emilia Romagna

MARIA VIRGINIA FABRONI: MARIA VIRGINIA FABRONI di Gabriella Musetti

MARIA VIRGINIA FABRONI di Gabriella Musetti

Breve nota su Maria Virginia Fabroni (Tredozio 2 dicembre 1851 - 10 agosto 1878) di Gabriella Musetti Tredozio è un piccolo comune della provincia di Forlì- Cesena, per secoli terra di frontiera traToscana e Stato Pontificio, situato nella valle del Tramazzo, da sempre zona di passaggio tra Toscana e Romagna; la sua configurazione pubblica è cambiata nel tempo passando sotto diversi domini che hanno lasciato tracce nella urbanistica del luogo, circondato da colline boscose. Qui nasce nel…

MARIA VIRGINIA FABRONI: UN'ORA DI MELANCONIA

UN'ORA DI MELANCONIA

Or che l'estremo raggio del sole Dietro quel monte lento dispare, E sembra spengersi tanto fulgore Nell'infinita plaga del mare; Or che una lieve gelida brezza Come un concerto di voci meste Nel vicin prato spinge e carezza L'ultime foglie delle foreste; E l'onda rauca scende e si frange Sui bianchi ciottoli senza riposo E un invisibile ente che piange Pare, o lontano spirto amoroso: Quante memorie meste e gradite Nell'alma in folla sento tornare! Tal che mi sembrano l'onde infinite, Che…

Amo le meste rondini     Che salutan coi gridi il novo Aprile     Del sol nascente al limpido fulgor.   Amo le brune mammole     Che fiorisc... Tinkerbell, Virginia, Disney Characters, Fictional Characters, Disney Princess, Art, La Luna, Te Amo, Art Background
TinkerbellVirginiaDisney CharactersArtLa Luna

AMO

Amo le meste rondini Che salutan coi gridi il novo Aprile Del sol nascente al limpido fulgor. Amo le brune mammole Che fioriscon tra l'erba più sottile Come pensier recondito d'amor. Amo veder le fulgide Stelle ingemmar l'azzurro firmamento E la luna specchiarsi in seno al mar. Amo tra querce e salici Udir dell'usignolo il pio lamento Che il core invita a gemere, ad amar. Amo il mesto silenzio D'una notte serena allor che il fiore Più grato olezzo sparge intorno a me. Amo ascoltare il…

Bravissimi i ragazzi della scuola secondaria di Tredozio. Maria Virginia Fabroni

Bravissimi i ragazzi della scuola secondaria di Tredozio. Maria Virginia Fabroni

MARIA VIRGINIA FABRONI: A STANISLAO FAVI

A STANISLAO FAVI

CHE MI DEDICAVA LA BELLA MELODIA "MARGHERITA IL PIU' GENTILE DEI FIORI" Ed io tutte le mattina, Riaprendo gli occhi al pianto, Tra le nevi e tra le brine Crederò d'udir quel canto... (GROSSI) Se un armonia celeste Di elette note, ora tranquille or meste Si udisse tremolar soavemente In selvaggio paese; Direi, che la divina arpa, fremente Temprando, un Angel su la terra scese. Or s'avvera il portento, Chè Tu, di dolci numeri maestro, A le mie selve il peregrino accento Mandi dei canti che…