When autocomplete results are available use up and down arrows to review and enter to select. Touch device users, explore by touch or with swipe gestures.

Il Rame e la Casa, 2016

Collection by Istituto Europeo del Rame

18 
Pins
 • 
133 
Followers

Il concorso internazionale “Il Rame e la Casa": l'edizione del 2016 è stato vinto da Fabrizio Bendazzoli con il progetto “CuToys".

Istituto Europeo del Rame
Categoria professionisti, 1° premio: Fabrizio Bendazzoli con il progetto "CuToys". Il progetto, citando le proprietà antibatteriche del rame, trasforma, grazie all’applicazione di lastre tagliate a laser alla classica sagoma di automobile, barchette o aeroplanini in legno, un giocattolo in un oggetto da conservare e collezionare, una volta terminato il suo uso specifico. Wooden Toys, Woodworking, Automobile, Kids, Minimal, Design, Activity Toys, Atelier, Wooden Toy Plans

La sesta edizione del concorso internazionale di design

Categoria professionisti, 1° premio: Fabrizio Bendazzoli con il progetto "CuToys". Il progetto, citando le proprietà antibatteriche del rame, trasforma, grazie all’applicazione di lastre tagliate a laser alla classica sagoma di automobile, barchette o aeroplanini in legno, un giocattolo in un oggetto da conservare e collezionare, una volta terminato il suo uso specifico.

Categoria professionisti, 1° premio: Fabrizio Bendazzoli con il progetto "CuToys". Container, Design

La sesta edizione del concorso internazionale di design

Categoria professionisti, 1° premio: Fabrizio Bendazzoli con il progetto "CuToys".

Categoria professionisti, 1° premio: Fabrizio Bendazzoli con il progetto "CuToys". Wooden Toys, Design, Wooden Toy Plans, Wood Toys, Woodworking Toys

La sesta edizione del concorso internazionale di design

Categoria professionisti, 1° premio: Fabrizio Bendazzoli con il progetto "CuToys".

Categoria professionisti, 1° premio: Fabrizio Bendazzoli con il progetto "CuToys". Wooden Toys, Design, Wooden Toy Plans, Wood Toys, Woodworking Toys

La sesta edizione del concorso internazionale di design

Categoria professionisti, 1° premio: Fabrizio Bendazzoli con il progetto "CuToys".

Categoria professionisti, 2° classificato: Sofie Christina di Bartolomeo e Maria Chiara Polverini, con il progetto "Ramen". La trasformazione delle bacchette da cibo, ottenuta inserendo puntali in rame, in un oggetto prezioso, quasi un gioiello, non solo nobilita uno strumento usato quotidianamente in milioni di pezzi, ma invita alla conservazione dello stesso, di norma gettato dopo ogni utilizzo con gravi ripercussioni ambientali. Ramen, Bobby Pins, Hair Accessories, Tableware, Dinnerware, Tablewares, Hairpin, Hair Accessory, Hair Pins

Categoria professionisti, 2° classificato: Sofie Christina di Bartolomeo e Maria Chiara Polverini, con il progetto "Ramen". La trasformazione delle bacchette da cibo, ottenuta inserendo puntali in rame, in un oggetto prezioso, quasi un gioiello, non solo nobilita uno strumento usato quotidianamente in milioni di pezzi, ma invita alla conservazione dello stesso, di norma gettato dopo ogni utilizzo con gravi ripercussioni ambientali.

HOW TO USE CHOPSTICKS. Eating Chinese food with a fork is great if you got take out and are planning to indulge yourself in front of the tv in your living room. Chinese Chop, Crockpot, Lobster Shack, Small Meals, Dessert, Chinese Restaurant, Snacks, Chopsticks, Food Items

Categoria professionisti, 2° classificato: Sofie Christina di Bartolomeo e Maria Chiara Polverini, con il progetto "Ramen".

Categoria professionisti, menzione d'onore: Prisca Renoux, con il progetto "Heatit". Ottoman, Chair, Furniture, Design, Home Decor, Decoration Home, Room Decor, Home Furnishings

Categoria professionisti, menzione d'onore: Prisca Renoux, con il progetto "Heatit".

Categoria professionisti, menzione d'onore: Prisca Renoux, con il progetto "Heatit". Elemento riscaldante, da collegare alla rete elettrica, ma di facile movimentazione e, grazie alla citazione di un’estetica di matrice scandinava, dall’alto contenuto decorativo. Home Decor, Home, Decoration Home, Room Decor, Home Interior Design, Home Decoration, Interior Design

Categoria professionisti, menzione d'onore: Prisca Renoux, con il progetto "Heatit". Elemento riscaldante, da collegare alla rete elettrica, ma di facile movimentazione e, grazie alla citazione di un’estetica di matrice scandinava, dall’alto contenuto decorativo.

Categoria professionisti, menzione d'onore: Mauro Bergamaschi e Matteo Briccola, con il progetto "Spaghetto". Un sottopentola disegnato contemporaneamente con la semplicità degli oggetti anonimi e l’eleganza di certi strumenti musicali. Bobby Pins, Hair Accessories, Hairpin, Hair Accessory, Hair Pins

Categoria professionisti, menzione d'onore: Mauro Bergamaschi e Matteo Briccola, con il progetto "Spaghetto". Un sottopentola disegnato contemporaneamente con la semplicità degli oggetti anonimi e l’eleganza di certi strumenti musicali.

Categoria professionisti, menzione d'onore: Mauro Bergamaschi e Matteo Briccola, con il progetto "Spaghetto". Toothbrush Holder, Bathroom, Washroom, Full Bath, Bath, Bathrooms

Categoria professionisti, menzione d'onore: Mauro Bergamaschi e Matteo Briccola, con il progetto "Spaghetto".

Categoria studenti, 1° classificato: Cyprien de Hautecloque e Laura Thulièvre, con il progetto “Sentoba”. Shelving, Kids Rugs, Design, Home Decor, Shelves, Decoration Home, Kid Friendly Rugs, Room Decor

La sesta edizione del concorso internazionale di design

Categoria studenti, 1° classificato: Cyprien de Hautecloque e Laura Thulièvre, con il progetto “Sentoba”.

Categoria studenti, 1° classificato: Cyprien de Hautecloque e Laura Thulièvre, con il progetto “Sentoba”. Si tratta di un programma di giochi didattici che, citando le proprietà antibatteriche del rame, si preoccupa di sviluppare le capacità cognitive di bambini in età pre-scolare. Particolarmente interessante il progetto relativo allo sviluppo del senso del tatto con la proposta di speciali “piastrelle” in rame fornite di texture differenziate che il bambino percepirà camminando a piedi… Surfboard, Children, Sports, Design, Proposal, Copper, Toy, Young Children, Hs Sports

La sesta edizione del concorso internazionale di design

Categoria studenti, 1° classificato: Cyprien de Hautecloque e Laura Thulièvre, con il progetto “Sentoba”. Si tratta di un programma di giochi didattici che, citando le proprietà antibatteriche del rame, si preoccupa di sviluppare le capacità cognitive di bambini in età pre-scolare. Particolarmente interessante il progetto relativo allo sviluppo del senso del tatto con la proposta di speciali “piastrelle” in rame fornite di texture differenziate che il bambino percepirà camminando a piedi…

Categoria studenti, 1° classificato: Cyprien de Hautecloque e Laura Thulièvre, con il progetto “Sentoba”. Bookends, Design, Home Decor, Copper, Decoration Home, Room Decor, Home Interior Design, Home Decoration

La sesta edizione del concorso internazionale di design

Categoria studenti, 1° classificato: Cyprien de Hautecloque e Laura Thulièvre, con il progetto “Sentoba”.

Categoria studenti, 1° classificato: Cyprien de Hautecloque e Laura Thulièvre, con il progetto “Sentoba”. Design

La sesta edizione del concorso internazionale di design

Categoria studenti, 1° classificato: Cyprien de Hautecloque e Laura Thulièvre, con il progetto “Sentoba”.

Categoria studenti, menzione d'onore: Eve Garandeau, con il progetto “Memori”. Per l’invenzione di un inedito “altarino” della memoria, composto da una struttura sculturale in rame, cui fissare pensieri e ricordi relativi ad una persona defunta. Ceiling Fan, Decor, Decoration, Ceiling Fan Pulls, Ceiling Fans, Decorating, Deco

Categoria studenti, menzione d'onore: Eve Garandeau, con il progetto “Memori”. Per l’invenzione di un inedito “altarino” della memoria, composto da una struttura sculturale in rame, cui fissare pensieri e ricordi relativi ad una persona defunta.

Categoria studenti, menzione d'onore: Eve Garandeau, con il progetto “Memori”. Glass Vase, Home Decor, Decoration Home, Room Decor, Home Interior Design, Home Decoration, Interior Design

Categoria studenti, menzione d'onore: Eve Garandeau, con il progetto “Memori”.