When autocomplete results are available use up and down arrows to review and enter to select. Touch device users, explore by touch or with swipe gestures.

Architettura Moderna Giapponese

Discover Pinterest’s 10 best ideas and inspiration for Architettura Moderna Giapponese. Get inspired and try out new things.

Arte, architettura, natura: la simbiosi perfetta del nuovo Hiroshi Senju Museum, di Ryue Nishizawa | Artribune

L’ambiente è quello dei dintorni di Nagano, un distretto che fa delle bellezze naturali il suo punto di forza. È lì, a Karuizawa, che lo scorso 10 ottobre si è inaugurato il nuovissimo museo progettato da Ryue Nishizawa e dedicato a Hiroshi Senju, primo artista asiatico ad aver ricevuto il Premio della giuria alla Biennale […]

More information...

Una casa giapponese moderna: design, luce e semplicità.

Per le appassionate di GIAPPONE: una casa giapponese moderna piena di luce, essenziale di cui innamorarsi.

More information...

La casa che vuole essere una foglia tra i monti del Giappone

A 150 km da Tokyo c'è un rifugio nel bosco che imita le forme del paesaggio

More information...

UID Architects firma casa 'node' a Fukuyama

27/09/2013 - Si chiama ‘node’ la casa progettata dal gruppo giapponese UID Architects a Fukuyama. La scelta del nome è da att

More information...
cri
cri saved to giappo style

L'armonia tra l'uomo e l'edificio: l'architettura giapponese in mostra al Maxxi

Il fascino delle case giapponesi e quell’ideale del wabi-sabi, un termine che non esiste nelle lingue occidentali, ma che può tradursi in quell’aspirazione ad una ruvida semplicità e ad una bellezza c...

More information...

Luca Galofaro · Dicembre | Disegno di architettura, Architettura moderna giapponese, Architettura moderna di casa

4-ago-2016 - Since 1998 the Web Atlas of Contemporary Architecture

More information...

Casa M2

Il progetto M2 riguarda una Casa clima A, situata a Bolzano e composta da due unità abitative distribuite su due livelli. L'appartamento del livello inferiore, più ampio, è completamente intonacato all'esterno, mentre quello del livello superiore, unità abitativa più piccola, è rivestito da pannelli. Le facciate nord ed est sono molto compatte e presentano aperture essenziali; quelle a sud ed ovest, che si aprono sul giardino con piscina, sono caratterizzate da ampie vetrate continue a tutta altezza. Entrambe le unità abitative sono protette dal forte sole estivo per mezzo di un tetto aggettante continuo. La copertura del pian terreno funge da terrazza del piano superiore; sul tetto dell'unità abitativa superiore si trovano i pannelli fotovoltaici. Entrambe le abitazioni hanno un accesso diretto al garage interrato. Una parete continua parallela alle vetrate divide la zona notte dalla zona giorno, per questo emerge una chiara e funzionale divisione degli spazi interni a favore di una illuminazione differenziata.

More information...

La Amanenomori Nursery, l’asilo che coniuga gioco e verde in Giappone

Il lavoro si sta spostando sempre più verso lo smart working. E smart working significa anche creare un ambiente nel quale i lavoratori e i dipendenti si sentano bene, confortevoli, rilassati. Perché un ambiente esteticamente e funzionalmente appagante rende più produttivi, oltre a fare sentire meglio le persone. E allora perché non cominciamo a pensare alla bellezza e alla funzionalità degli ambienti anche nell’ambito delle scuole materne? I nostri bambini non hanno altrettanto bisogno di piacevolezza, di sicurezza, di rilassamento e di funzionalità? Uno studio giapponese di architettura un paio di anni fa ha progettato in questo senso uno degli asili che più amiamo, la Amanenomori Nursery, che coniuga gioco e verde in maniera perfetta. La Amanenomori Nursery, l’asilo che coniuga gioco e verde in Giappone: perché dovremmo prendere esempio da questa scuola materna che punta sugli ambienti per i bambini Il team di architetti che ha progettato la Amanenomori Nursery è quello dello studio di architettura Aisaka Architects' Atelier, in Giappone. Ciò che ci ha subito colpito è l’ampiezza degli spazi dedicati ai bambini in questa scuola materna e tutta la filosofia che ci sta dietro, perché a suo modo ricalca benissimo i principi stilati da Maria Montessori in merito all’ambiente di educazione dei bambini. Secondo la pedagogista italiana l’ambiente nel quale un bambino cresce è importante alla pari dell’educazione che gli viene impartita. Ecco perché non dovremmo mai sottovalutare gli spazi delle scuole nelle quali mandiamo i nostri figli. In questo caso lo studio giapponese ha ideato gli spazi della scuola materna basandosi su due principi: il gioco e il verde. Il gioco è infatti il cuore della filosofia architettonica alla base dell’asilo. Tutto deve ruotare attorno al gioco, attività principale e “lavoro” dei bambini in età prescolare, che proprio attraverso le attività ludiche scoprono il mondo, se stessi e le dinamiche sociali tra le persone. Il secondo principio è il verde, che qui ha molto spazio, e anche in questo caso la pedagogia montessoriana si trova benissimo, poiché Maria Montessori è tra le prime educatrici ad aver teorizzato e diffuso l’importanza del gioco libero nella natura per i bambini. Esternamente la scuola materna si presenta bellissima, tra il moderno e il tradizionale con le linee più geometriche che si sposano benissimo con il legno e con il verde del cortile interno e delle scale che portano al piano superiore (che ricordano una montagna che i bambini possono scalare, volutamente!). Ci sono poi montagnette di terra ed erba, stagni, piccoli pontili, vasche della sabbia, scale e scivoli che collegano il piano a terra con i livelli superiori con le terrazze ampie. Tutta questa ricchezza di ponti, scale, livelli, rampe e scivoli contribuisce a donare ai bambini e agli educatori un ambiente con moltissimi stimoli spaziali. Internamente, invece, troviamo ampissimi spazi super luminosi e caratterizzati da materiali naturali, altra caratteristica degli istituti montessoriani, nei quali la naturalezza è sempre tra i principi. I colori sono pochi, in modo da risultare più rilassanti e in maniera tale da non distrarre troppo i bambini, ma anche per creare un ambente che sia il più confortevole e benefico possibile. Un’ultima chicca? Le cucine della mensa, volutamente aperte e volutamente ad altezza bambino, per permettere loro di vedere con i propri occhi come vengono preparati i cibi che mangeranno a pranzo. Quei cibi che hanno coltivato con le loro mani, nell’orto sul tetto di questa scuola materna pazzesca. (Photo credit: https://www.japan-architects.com/en/aisaka-architects-atelier-tokyo/project/amaneno-du-bao-yu-yuan) Giulia Mandrino

More information...

Shell House: architettura organica nel cuore della foresta • Architettura

La Shell House è un bellissimo esempio di architettura organica che fonde lusso, tecnologia e natura nel cuore del Giappone

More information...

House H: la residenza di Hiroyuki Shinozaki Architects

13/03/2014 - House H è la residenza, realizzata dallo studio Hiroyuki Shinozaki Architects a Matsudo, nella prefettura di Chiba, per le es

More information...

More related to Architettura Moderna Giapponese

More like this